ALESSANDRA PAGLIÚCA

Artista ritrattista iper-realista, Alessandra (classe 1988, Chivasso, Torino) si trasferisce nel 2017 a Lucca, per aprire il suo studio nella città del Carnevale, a Viareggio. Città che la conquista per via "della luce" e dei colori.

Si diploma in un liceo artistico nel torinese e decide di dedicarsi a tempo pieno alla pittura e alla sperimentazione artistica da autodidatta. Il suo “debutto” avviene nel 2012, quando espone la sua prima collezione personale di opere improntate sulla ricerca iperrealistica e sullo studio dei volti e delle espressioni umane. Ha esposto in diverse gallerie sia in Italia che all'estero, e partecipato a diversi concorsi che l'hanno vista finalista in più occasioni; è stata persino vincitrice del premio indetto da Elio Fiorucci nel 2014. Alcune delle principali città che hanno ospitato le sue opere sono Firenze, Torino, Venezia, Londra, Montecarlo e Laguna Beach, in California.

Il suo operato si basa anche sulla realizzazione di opere su commissione per clienti privati ed enti pubblici. Alessandra, infatti, è titolare della bottega d'arte "Atelier Artemisia", con sede a Viareggio, dove espone in permanenza le proprie opere, riceve clienti e collezionisti, e tiene lezioni di pittura e disegno.

Maggiori informazioni sul sito www.alessandrapagliuca.com

ELISA TAMBÚRRINI

Elisa (classe 1985, Lucca, Italia) è decoratrice murale, dipinge e illustra; ha uno stile molto grafico ed è laureata in fashion and textile design allo IED di Torino. 

Elisa utilizza un vocabolario visivo che affronta i temi piú disparati che cercano di comunicare con le emozioni viscerali e arcaiche dell’essere umano. Il lavoro include sia il tempo che lo spazio: un universo immaginario ed esperienziale che emerge solo un po' alla volta.

I suoi dipinti recano forti riferimenti alla forza immaginifica e ai moti dell'animo. La possibilità o il sogno dell'annullamento di un'identità fissa è un punto focale costante. Con un approccio concettuale, Elisa cerca di avvicinarsi a una vasta gamma di soggetti in un mondo a più livelli, ama coinvolgere lo spettatore in un modo che a volte è persino fisico e crede nell'idea di una funzione che segue la forma in un'opera. Dipinge ad olio, acrilico, pastelli, carboncino, gessetti e acquarelli, incide e lavora i metalli, decora interni ed esterni di case e negozi, e cerca di trasformare gli ambienti che gli si propongono in attimi che comunichino, attraverso le forme e i colori, emozioni.

Pagina Facebook https://www.facebook.com/pelledocaelisatamburrini/

Prof. GÚIDO BERTI

Diplomato al Liceo Artistico e all’Accademia di Belle Arti di Carrara .Vincitore dei concorsi per l’insegnamento per Discipline Pittoriche e per Educazione Artistica . Vincitore del Virgilio d’Argento al Premio Internazionale Lubiam,confronto fra le Accademie di Belle Arti d’Italia e Inghilterra .E’titolare della cattedra di Discipline Pittoriche presso il Liceo Artistico Musicale “A.Passaglia “ di Lucca. Corso Figurativo.  E’ stato titolare della cattedra di Educazione Visiva presso l’Istituto d’Arte “F.Russoli” di Pisa .

Ha esposto  i suoi elaborati . in varie citta italiane Pisa , Lucca, Prato, Carrara, Massa, Lerici Viareggio e straniere :Mougin (Cannes).    Sue opere si trovano in collezioni private in Italia e all’estero. Brooklin, S.Francisco,Londra, Mougin, Kiev, Berlino.

Maggiori informazioni sul sito www.guidoberti.it

CRISTIANA PIERONI

Pieroni Cristiana, nata a Pietrasanta nel 1977, dopo il liceo artistico si diploma nel 2015 nella sezione di decorazione e pittura presso l’accademia di belle arti di Carrara. 

Abilitata all’insegnamento di materie artistiche nelle scuole medie e superiori.

Ha esposto in diverse gallerie e mostre sia in Italia che all’estero 

Roma , Milano, Parigi, New York.

Dal 2015 ha aperto e gestisce il centro artistico culturale Factory291 a Viareggio specializzandosi nella ceramica applicata.  

WALTER MASSAGLI

Walter Massagli, nato a Lucca, la sua più grande passione è l'apicoltura da quando ha ricevuto in dono la prima arnia, rimanendone stregato.

Diplomato nel 2007 come geometra, sceglie di continuare gli studi per apprendere più nozioni tecniche nel settore, fino alla laurea nel 2011 alla facoltà di architettura di Firenze. Durante il periodo di tesi decise di scoprire e imparare l'arte apistica; anche se in un primo periodo questa dedizione veniva correlata all'attività di architetto, la passione per il regno vegetale e animale era troppo forte, finché alla fine decise di lasciare la valigetta di architetto per intraprendere un lavoro appassionante e travolgente.

La sua esperienza nel settore apistico è maturata lavorando per 3 anni in un negozio dedicato e iniziando a frequentare molti corsi specifici, come la produzione di pappa reale, la produzione del polline, fino alla formazione di esperto apistico conseguita nel 2016 al CREA.API di Bologna. 

Attualmente Walter porta avanti questo lavoro con nuove conoscenze, comprendendo come molti elementi naturali siano correlati all'apicoltura; nel 2017 ha partecipato al corso di progettazione di permacultura, secondo il modulo internazionale di 72 ore.

Se sei un docente di discipline artistiche e pittoriche e vuoi proporci il tuo corso, contattaci tramite la pagina dedicata.